Gheddafi Morto! Anzi No. Gheddafi Arrestato! Anzi No. La notte della Liberazione

I ribelli sono a Tripoli, sono le 2.56 ora italiana della notte tra il 21 e il 22 Agosto un giorno che sarà ricordato a lungo dai libici. Sono quasi tutti in piazza a festeggiare.

La presa di Tripoli e le fughe di notizie si sono propagate soprattutto su Twitter dove Malik Al-Abdeh, giornalista siriano ha annunciato la morte del Colonnello Gheddafi proprio mentre altri organi di informazione passavano la notizia della resa della Guardia Repubblicana e della volontà di trattare con i ribelli del portavoce di Gheddafi.

Gheddafi sarebbe stato ucciso nei pressi del Rizos Hotel. Dopo un’ora arriva la smentita dello stesso Malik. Nel frattempo si sono arresi o sono stati catturati (tutt’ora non mi è chiara la cosa) i figli Saadi (terzogenito e ex “giocatore” di calcio italiano che ha fatto finta di militare nell’Udinese e nel Perugia) e Saif.

L’arresto di Saif è stato inizialmente confuso con l’arresto di Gheddafi padre. Dopo l’eco di varie testate giornalistiche internazionali è stata la Corte Internazionale di giustizia dell’Aja a smentire l’arresto di Gheddafi padre.
L’ultimo figlio ad arrendersi è stato Muhammad Gheddafi, primogenito (hanno fatto in ordine) qualche minuto fa.

Gheddafi padre e amico di Berlusconi comunque nella notte è riuscito a fare di tutto, dopo la presunta morte c’è stato un collegamento telefonico con la tv libica nel quale invitava tutti i cittadini a non piegarsi e a resistere. Una telefonata apparsa un pò anacronistica visto che si erano già arresi sia il suo portavoce che la Guardia Repubblicana.

Dopodichè sono circolate voci presunte su 2 aerei SudAfricani atterrati a Tripoli e su un aereo libico atterrato in Italia che avrebbero fatto fuggire il Rais. Voci che si sono perse nel nulla.

La dichiarazione di giornata del Presidente del Consiglio italiano è “Aquilani è un bel giocatore”.

Qualche foto per ricordare la notte di Tripoli, notte di festa a Bengasi e Misurata, notte ancora di guerriglia nella capitale.

Aggiornamento:
ORA ITALIANA 3.45
Malik Al-Abdeh annuncia l’arresto di Gheddafi Padre e si aspetta un comunicato dei ribelli in merito a questo.

ORA ITALIANA 4.25 L’annuncio di Malik non è ancora stato confermato. Ancora non c’è un annuncio ufficiale su Gheddafi Padre. Non si sa ancora se è stato catturato nè dove si trovi in questo momento.

Buonanotte Italia e Buongiorno Libia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *