Beppe Cristo

Il precedente di Beppe Cristo.

Dal programma del Movimento 5 Stelle.

Non eleggibilità a cariche pubbliche per i cittadini condannati

La non eleggibilità dei condannati per qualunque reato è uno dei punti che Beppe Grillo ha sempre sbandierato e rivendicato con orgoglio.

Beppe Cristo

Si può essere d’accordo o no resta il fatto che per il M5S questo è uno dei tanti dogmi e uno dei motivi per cui Beppe Grillo non può essere candidato (Condannato per Omicidio Colposo).

Cosa c’entra una condanna per un incidente di 30 anni fa con il poter far Politica? Non lo so, non chiedetelo a me è Beppe Cristo che lo dice.

Ora tutto filerebbe liscio se non fosse che il Condannato non può candidarsi ma può andare a fare le consultazioni… In base a quale principio dello Statuto? Come può un “condannato” non essere candidabile ma poi essere il più alto riferimento di un Movimento davanti al capo dello Stato?
La cosa non suona un pò male?

Nota a margine: in questi giorni vengono intervistati numerosi eletti del M5S che non sanno il numero dei parlamentari, non sanno dove si trova il Senato e come si elegge il Presidente della Repubblica e altri sfondoni.

Ora visto che nel programma spunta la bellissima proposta:
Insegnamento della Costituzione ed esame obbligatorio per ogni rappresentante pubblico

un cazzo di esamino lo potevate fare almeno tra di voi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *