Hanno finalmente abolito i rimborsi elettorali !

In Italia Berzevich Petroli™ nel 2030 si sta bene.
Oggi poi è il 21 Giugno e il nostro Premier Berzevich magnate russo ci permette anche di mangiare il pesce.

D’altronde c’era un programma in TV ieri sera che spiegava che il pesce fa male se mangiato più di un giorno all’anno.
Berzevich tiene alla nostra salute.

Basta con le solite facce in Parlamento!

Finalmente ora che i parlamentari percepiscono 800 euro al mese non si vedono tutti quei pagliacci.
E fanno ridere quelli che fanno tanto quelli di sinistra e poi magari sono avvocati, medici e dirigenti. Quanto sono borghesi…

E questa sarebbe l’opposizione che dice che stiamo diventando un paese povero ?

Ma non sanno quanto è ricco il nostro Premier ? Come facciamo ad essere poveri ?

Nel nostro partito invece ci sono persone veramente in gamba. Anche quella soubrette della tv non pensavo fosse così brava. Ieri invece l’ho sentita in tv su quel programma politivo sul canale TVBP 12.

Gli ha risposto a quegli pseudoambientalisti. Le teorie dell’inquinamento delle industrie, delle emissioni di CO2 ormai sono vecchie di 10 anni. Lo sanno tutti che sono un abbaglio del passato.

Se la natura si ribella a noi è perchè stiamo vivendo contronatura da troppi anni.
Sono contento per la legge per cui gli omosessuali debbano essere iscritti ad un registro ed evitare di uscire più di 10 ore al mese.
Così loro sono liberi di essere omosessuali e noi e la nostra madre natura non deve trovarseli troppo spesso tra i piedi.
Io non ho nulla contro di loro però a vederli a giro un pò senso mi fa… E poi per evitare che la natura si ribelli contro di noi dobbiamo prendere delle decisioni forti.

Ieri in piazza c’era il solito focolaio di quei 2-3 terroristi che continuano a dare volantini.
Ancora contro Berzevich e le sue riforme.
Non hanno capito ancora le sue parole quando disse:
“Ormai lo dicono anche gli scienziati che 5 anni non bastano per fare le cose giuste. E’ opportuno allungare il tempo della legislatura a 10 anni.”

E poi invece di lamentarsi che si candidino !

Basta pagare i 25.000 euro di contributo al paese e chi vuole si può candidare. Questa è stata una riforma geniale di Berzevich. Ora quei politicanti bla bla bla sanguisughe non si candidano più…
Eh… e poi dicevano di farlo per passione…

20° Tappa Giro D’Italia Caldes/Val Di Sole – Passo dello Stelvio – Pronostici Pazzi 26 Maggio 2012

Altro pronotico pazzo preso a questo Giro !
Dopo Roberto Ferrari nella tappa di Montecatini Terme arriva la vittoria di Roman Kreuziger pronosticata ieri con quota 23:1.

Roman-Kreuziger quote pazze

Oggi si va con la salita più bella del Giro d’Italia: il Mortirolo. E dopo arrivo in cima allo Stelvio. Ecco i pronostici pazzi:

Andrei Amador 51:1 su Bet365. Già vincitore di una tappa a questo Giro anche ieri c’ha provato ma timidamente. Forse oggi ci riproverà.

Mikel Nieve 19:1 su Bet365. Forte in salita, questa è una tappa che l’Euskaltel dovrebbe voler vincere.

Anche l’Androni potrebbe provarci con Jose Serpa (81:1) e poi sempre occhio a Bart De Clercq (151:1)

19° Tappa Giro D’Italia Treviso – Alpe di Pampeago – Pronostici Pazzi 25Maggio 2012

Ahhh iniziano le tappe bellerrime ! Domani Manghen e alpe di Pampeago 2 volte e Sabato il tanto atteso Mortirolo.
Chi vincerà domani ? Favoritissimo Pozzovivo, l’Alpe di Pampeago gli piace e le previsioni danno bel tempo.

Io confido ancora in Michele Scarponi nonostante i crampi dell’altro giorno, anche se qualcuno pagherà il ritmo Liquigas presto…
Quota altissima di Hesjedal (21:1 su Bet365) che tutti aspettano che salti ma che per ora non ha dato segni di cedimento.

Punto su degli Outsider per i pronostici Pazzi:

Mikel Nieve 17:1 su Bet365. Il basco dell’Euskaltel ci riproverà domani. Non è marcato e Liquigas permettendo potrebbe arrivare in fondo.

Roman Kreuziger 23:1 su Bet365. Ha perso più di 11 minuti. Chi prova a vincere il Giro e salta in quella maniera prova sempre a rifarsi cercando di vincere una tappa magari con una fuga da lontano. Kreuziger non ama queste montagne ma deve dimostrare di essere un corridore maturo.

Da tenere d’occhio per una fuga da lontano Andrei Amador 67:1 su Bet365 e Bart De Clercq 126:1 su Bet365

Internet, Politica e Siti Web a Uzzano